martedì 24 settembre 2013

Teaser Tuesdays #21

Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


  • Prendete un libro che state leggendo;
  • Apritelo in una pagina a caso;
  • Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);
  • Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^


Buongiorno e buon Martedì!
Vista l'ormai imminente uscita di The Reckoning - La resa dei conti, l'atteso libro di Kelley Armstrong che chiude la trilogia The darkest powers, ho deciso di proporvi un Teaser doppio! Due piccole perle estratte dai primi due libri che a me sono piaciuti moltissimo. Una sorta di ... "dove eravamo rimasti?", ecco.
Dunque, Martedì speciale questa settimana! ^_^

Premesso ciò, ecco a voi il mio Teaser.



<< Non riuscii a trattenere un sorriso. Non ero così sicura di volerli, quei poteri, ma fu piuttosto fico sentirmi dire che come negromante ero sopra la media. Come fare un test e scoprirsi più intelligenti del previsto.
«Tua età. Non dovresti mai riuscire...».
Silenzio. Attesi paziente che parlasse di nuovo. E attesi ancora.
«Pronto?».
Ricominciò, parola per parola. «Troppo presto. Troppo. Troppo...».
Un'altra pausa, più lunga.
«C'è qualcosa di sbagliato», disse infine.
«Sbagliato?».
Derek sbucò dall'ombra, dove era rimasto a guardare in silenzio. «Cosa dice?».
«Qualcosa riguardo ai miei poteri. Dice che sono... sbagliati».
«Troppo forti», disse il fantasma. «Innaturali».
«Innaturali?», sussurrai.
Lo sguardo di Derek si accese. «Non ascoltarlo, Chloe. Bene, sei potente. Stupendo. Stai bene. Vacci piano». >> The Summoning - Il richiamo delle ombre di Kelley Armstrong


<< Alla fine vedemmo uno spiazzo erboso con al centro un piccolo edificio chiaro, e un attimo dopo si udì un fischio acuto.
«Simon», disse Derek allungando il passo e distanziandomi in un attimo. Arrivò alla porta che questa si stava già aprendo.
«Ehi, fratellino», bisbigliò Simon dandogli un colpetto sulla schiena. La giacca frusciò. «Dov'è Chloe?».
«Qui dietro di me», disse Derek voltandosi e vedendomi arrancare. «Cioè, quasi dietro di me».
«Hai dimenticato che non tutti hanno la tua visione notturna?», osservò Simon dandogli un'altra pacca sulla schiena e venendomi incontro. Mi avvolse un braccio intorno alle spalle e sussurrò: «Sono contento di rivederti».
Mi strinse un braccio e stava per dire qualcosa quando Derek sibilò: «Entriamo». >>  The Awakening - Il risveglio di Kelley Armstrong

                                 


Qual è il tuo Teaser?

                      

Nessun commento:

Posta un commento