Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

Recensione: Gioco perverso di Massimo Lugli

Immagine
Mah... pensavo fosse una buona lettura estiva, ma non mi ha entusiasmata.

Titolo: Gioco perverso
Autore: Massimo Lugli
Edizione: Newton Compton
Prezzo: 9,90€
Trama: Una signora bellissima e molto ricca viene trovata morta nel suo studio. La scena del crimine è quella di un gioco sadomaso: la donna sospesa al centro della stanza, strangolata, indossa biancheria sexy e una parrucca bionda, ed è legata mani e piedi con un lungo nastro di seta rossa. La notizia arriva in esclusiva al cronista di nera Marco Corvino che, oltre a seguire le indagini ufficiali della polizia, inizia una sua inchiesta parallela sul mondo del sesso estremo. Corvino scopre, a poco a poco, un universo sommerso di pratiche sadomaso e perversioni erotiche portate all'eccesso, di cui ignorava completamente l'esistenza. Nel frattempo, dopo essere stato interrogato, il partner della vittima viene riconosciuto colpevole e il caso viene considerato risolto. Ma Corvino non sembra convinto e le indagini proseguono.…

Recensione: Io che amo solo te di Luca Bianchini

Immagine
Spero di essere riuscita a fare un buon lavoro. Parlare di libri con la parte sinistra del corpo mentre la destra controlla che il Ranocchio non scappi dal tappeto per andare a leccare il pavimento non è il massimo.

Titolo: Io che amo solo te
Autore: Luca Bianchini
Edizione: Mondadori
Prezzo: 16,00€
Trama: Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si fidanza proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato in uno degli angoli più magici della Puglia. Gli occhi dei 287 invitati non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori. Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. In realtà è un vulcano solo temporaneamente…

Recensione: Non ditelo allo scrittore di Alice Basso

Immagine
Oh.. finalmente un librino che merita! 💗💗💗


Titolo: Non ditelo allo scrittore
Autore: Alice Basso
Editore: Garzanti
Prezzo: 16,90 €
Trama: A Vani basta notare un tic, una lieve flessione della voce, uno strano modo di camminare per sapere cosa c’è nella testa delle persone. Una empatia innata che Vani mal sopporta, visto il suo odio per qualunque essere vivente le stia intorno. Una capacità speciale che però è fondamentale nel suo mestiere. Perché Vani è una ghostwriter. Presta le sue parole ad autori che in realtà non hanno scritto i loro libri. Si mette nei loro panni. Un lavoro complicato di cui non può parlare con nessuno. Solo il suo capo sa bene qual è ruolo di Vani nella casa editrice. E sa bene che il compito che le ha affidato è più di una sfida: deve scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana. Solo Vani può trovarlo, seguendo il suo intuito che non l’abbandona mai. Solo lei può farlo uscire dall’…

Recensione: La carezza leggera delle primule di Patrizia Emilitri

Immagine
E niente, come la mia consocia, ultimamente incappo in libri insoddisfacenti...

Titolo: La carezza leggera delle primule
Autore: Patrizia Emilitri
Edizione: Sperling & Kupfer
Prezzo: 15,90€
Trama: L'aria è gelida, a ricordare che l'inverno non è ancora finito. Un cielo plumbeo incornicia i pensieri di Claudia. Il sole sarebbe stato fuori luogo, nel giorno del funerale di sua madre. Lacrime, formalità, pratiche da sbrigare: il triste copione va in scena. Ma qualcosa di insolito accade quel pomeriggio stesso, quando Claudia riceve una strana busta accompagnata dalla lettera di una sconosciuta. La donna le affida un manoscritto inedito, una storia straordinaria di cui la ragazza, aspirante scrittrice, potrà servirsi per arrivare al successo. Clorinda è ricoverata in una casa di riposo. Ormai la sua vita è quasi tutta alle spalle, così almeno credono gli altri. Ma lei nasconde un segreto che è arrivato il momento di svelare. Una vicenda che ha radici molto lontane, nel giorno …

Recensione: Volevo essere una gatta morta di Chiara Moscardelli

Immagine
Ultimamente incappo in letture evitabili. Spero di aver spezzato questa catena.. U_U


Titolo: Volevo essere una gatta morta
Autore: Chiara Moscardelli
Editore: Giunti
Prezzo: 6,90 €
Trama: C'è chi nasce podalica e chi nasce gatta morta. Chiara è nata podalica. Forse non aveva fretta di venire al mondo perché aveva già intuito che la sua vita non sarebbe stata una passeggiata. Che sarebbe rimasta sempre in piedi al gioco della sedia, o con la scopa in mano al gioco della scopa. E se la sarebbe dovuta vedere con chi invece è nata gatta morta. La gatta morta è una micidiale categoria femminile. Non è divertente, è seducente. Non esprime opinioni, ha paura dei thriller, le pesa la borsa, soffre di mestruazioni dolorose, non fa uscire il ragazzo con gli amici, non si concede al primo appuntamento e fin da piccola ha un solo scopo: il matrimonio. Chiara l'ha studiata per una vita. E ha capito che contro di lei non ci sono armi.








Voto: 2/5 (4/10)

Con questo romanzo non so proprio da d…

Recensione: La forza dell'angelo di Heather Killough-Walden

Immagine
Quando la mia consocia ha letto questo libro, ha detto: Te lo presto, ti scappa la pazienza sicuro. E io riderò un sacco.
Ecco.
Mi conosce bene.

Titolo: La forza dell'angelo(Lost angels 04)
Titolo originale: Warrior's angel (L'angelo guerriero)
Autore: Heather Killough-Walden
Edizione: Leggereditore
Prezzo: 12,90 €
Trama: Michael Salvatore è un esperto detective del dipartimento di polizia di New York. Alto, possente, occhi di un blu intenso e penetrante, è intelligente, veloce, infallibile nella caccia all’uomo. Ma il detective Salvatore è anche Michele, l’Arcangelo Guerriero, ultimo dei quattro angeli giunti sulla terra da duemila anni, alla ricerca delle quattro cherubine, esseri perfetti di sesso femminile, creati per loro e da cui furono poi separati.
Rihannon Dante, l’eletta che Michael ha finalmente ritrovato e che deve conquistare, è una donna decisa, con un passato incerto e una buona dose di poteri sovrannaturali. Combatte le ingiustizie, difendendo i deboli di gi…

Recensione: Sogno criminale di James Hadley Chase

Immagine
Certe volte capita di ritrovarsi tra le mani libri che ci si chiede, davvero, quel giorno in libreria poteva cadermi una tegola in testa, piuttosto? U_U

Titolo: Sogno criminale
Autore: James Hadley Chase
Editore: Giunti
Prezzo: 6,90 €
Trama: Nella vita reale George Fraser è un timido piazzista di enciclopedie, amato solo dal gatto della squallida pensione in cui vive e dall’ingenua domestica Ella, che ogni mattino ascolta rapita i suoi fantasiosi racconti di una vita pericolosa e ai limiti della legalità: perché nei suoi sogni a occhi aperti George si trasforma in un temutissimo gangster, audace e sprezzante, che tratta da pari a pari con boss del calibro di Al Capone e Lucky Luciano. Ma che cosa accade se la fantasia criminale diventa realtà? Quando incontra Sydney Brant, un ragazzo con il volto deturpato da una misteriosa cicatrice che gli storpia il sorriso, l’esistenza di George viene completamente stravolta: soprattutto se al fascino malavitoso di Sydney si aggiunge quello della…