Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Giveaway! Vinci una copia di Rock and resilienza di Paola Maugeri

Immagine
Buon giorno cari lettori,
come già annunciato qui, inizia oggi il primo giveaway del blog!
Ebbene sì, per la prima volta anche noi facciamo un regalo ai lettori. Se sarà l'unico o ce ne saranno altri non lo sappiamo. Dipenderà da quanto ci coinvolgeranno i libri che leggiamo e da come sapranno ispirarci. Sì, perché l'idea di regalare questo libro è nata tutta dalla foto della recensione (oltre che da tutto ciò che mi ha lasciato). Non mi è mai piaciuta l'idea di usare i GA per avere follower o visite o simili e non mi piace molto neanche dire: fate questo e quello e poi decidiamo. Insomma, per il momento fare da giuria qualitativa non rientra nelle nostre corde.
Invece in questo caso, la 'gara' sarà oggettiva.
Cosa dovete fare?
Leggere questo post FINO IN FONDO (mi raccomando, rischiate di perdervi informazioni utili) e riguardare la foto di presentazione della recensione:


L'avete guardata bene?
Ecco.
Per vincere una copia di Rock and resilienza (nuova eh, non …

Recensione di Rock and resilienza di Paola Maugeri

Immagine
Buon giorno cari lettori, genere diverso quello che vi propongo oggi e che affronto per la prima volta. Non ricordo di aver mai letto biografie o autobiografie (neanche ai tempi della scuola) e finora non avevano mai destato il mio interesse, ritenendole noiose. Errore!
Non è corretto giudicare senza provare e in genere non rientra tra le mie caratteristiche, inoltre ultimamente ho avuto dei 'segnali' che mi hanno spinta a provare: la protagonista di un libro appassionata del genere, il consiglio trovato su un manuale, la scoperta del programma radiofonico di Paola ('Paola is virgin' su Virgin Radio), dove lei stessa legge stralci di biografie di rockers famosi (e che mi sono appuntata per procurarmeli).
E' stato quest'ultimo segnale che mi ha convinta non solo a iniziare questo filone, ma a farlo proprio dal suo libro, e ne sono stata felice perché mi ha lasciato molto.
Che siate appassionati del genere, indecisi o che non l'abbiate mai preso in consideraz…

Perle dai libri #03

Immagine
Ben ritrovati, carissimi lettori.
La perla di oggi è dedicata ad un librino che non mi ha soddisfatta, romanzo di un'autrice di cui non avevo mai letto nulla, pur ritrovandomi spesso a rigirare tra le mani uno dei suoi lavori. Ora so che il suo stile non è nelle mie corde. Pazienza.

Con le perle vi consiglio le mie letture più piacevoli, facendo parlare il protagonista stesso: il libro.


Titolo: L'uomo dei cerchi azzurri
Autore: Fred Vargas
Editore: Einaudi
Prezzo: € 10,20
Pagine: 238
Trama: Da quattro mesi i marciapiedi di Parigi riservano una sorpresa apparentemente innocua: grandi cerchi blu tracciati con il gesso, e al centro una serie di oggetti stravaganti: un trombone, una pinzetta, un vasetto di yogurt, una candela... I giornalisti indagano per sfamare l'interesse dei lettori e gli psicologi si dividono tra chi grida al maniaco, e chi ipotizza la burla. Adamsberg, però, non trova nulla di divertente nell'escalation dei cerchi: la sua fine psicologia di conoscit…

Recensione: Questa non è una canzone d'amore di Alessandro Robecchi

Immagine
Ho letto questo libro per una challenge e devo dire che ne sono stata contenta. Alcuni dei cuoi personaggi mi sono piaciuti molto. E anche un paio di contenuti.

Titolo: Questa non è una canzone d'amore
Autore: Alessandro Robecchi
Edizione: Sellerio
Prezzo: 15,00 €
Trama: Un fortunato autore televisivo ha abbandonato la trasmissione cui deve la fama e una discreta agiatezza. Si chiama Crazy Love e racconta la vita sentimentale della «né buona né brava gente della Nazione». Sotterfugi, tradimenti, odio, passioni e rancori, al motto di «Anche questo fa fare l’amore». Un enorme successo, ma lui non ne può più. Felice e orgoglioso della sua scelta, una sera gli si presenta in casa un tizio che cerca di ucciderlo. Si salva la vita, ma da qui in poi cominciano i guai. Una coppia di killer colti e professionali, due zingari in cerca di vendetta, una giovane segugia col cuore in frantumi, collezionisti e contrabbandieri di souvenir nazifascisti, qualche morto di troppo. Sullo sfondo accant…

Recensione: Vuoi vedere che è proprio amore? di Viviana Giorgi

Immagine
La Dru propone e la vita fa a modo suo. Vediamo se questa ripartenza s'ha da fare oppure no.
L'anno è iniziato un po' in salita (e non è che sia proseguito in discesa), quindi una delle mie prime letture è stata la Giorgi, autrice garanzia di leggerezza e relax. Ho preferito altri lavori, ma si è trattato comunque di un libro carino e scorrevole, letto tra una ninnata e l'altra del Ranocchio.

Titolo: Vuoi vedere che è proprio amore?
Autore: Viviana Giorgi
Edizione: Emma books
Prezzo: 4,99€
Trama: È possibile che la vita viri dal grigio al rosso, passando per il rosa, nell’attimo di un respiro? A sentire Piera Aldobrandi, insegnante di inglese single, salutista e aspirante fotografa, la risposta è sì. Perché, quando incontra il cinico Jean, uno che segue le regole della statistica anche con le donne, l’amore esplode dentro di lei con il calore di una ballata irlandese, finendo per colpire, oltre la sua vita, anche il suo guardaroba che da grigio diventa rosso fuoco. Tut…