domenica 7 febbraio 2016

Spacci e Dispacci #11


Buonasera e buona domenica.. anche se è sul finire ^^''
Forse ce la faccio a mettere su il mio Spacci e Dispacci. Sono settimane che ci provo, tanto che oramai questi librini stanno per diventare i miei penultimi acquisti e/o regali! ^^''
Ritardo per scarsa collaborazione. Una volta non collabora il pc. Una volta non collabora la fotocamera. Una volta non collabora il tempo.. che è sempre troppo poco rispetto a quello che mi occorre.
Però stasera ci sono e sono lietissima di presentarvi i miei ultimi (quasi penultimi!! <3 ) acquisti libreschi.






Due del malloppone sono già passati da "leggere" a "letto", per cui non li ho inseriti. Giusto per cronaca, erano Blaze di King (un regalo) e Una brava ragazza di Kubica (un acquisto).
Ma vediamoli un po' nel dettaglio. Vi va? ;)




L'isola delle farfalle di Corina Bomann.
L'amico immaginario di Matthew Dicks.
Topi di Gordon Reece.

Tre librini comprati a scatola chiusa. Non ho letto la trama, come faccio di solito.
Non li ho sfogliati e rubacchiato qualche stralcio di scritto, come faccio di solito.
Non conosco gli autori. Mai letto nulla di nessuno dei tre.
Ero da Giunti e avevo comprato Una brava ragazza, quando alla cassa la mia commessa preferita mi ha informata della promozione in corso, ossia: comprando tre libri di Giunti, ricevevo un quarto libro in omaggio a scelta tra diversi titoli.
Potevo dire di no? No... xD
Adoro Giunti anche per questo, per le continue promozioni, oltre che per i tanti punti che accumulo (se non dimentico di presentare la tessera quando pago!!!! ARGH!!).
Comunque avevo i secondi contati. Avevo già fatto il mio tour tra gli scaffali e ho dovuto scegliere, ahimé, in fretta. Ho scelto loro. ^_^
Speriamo bene!



La cattedrale dei morti di Macello Simoni. E' il librino in regalo con i tre acquisti Giunti XD
La scelta era, onestamente, molto vasta ma il tempo era ristretto. La commessa continuava a tirar fuori titoli, ma per lo più erano hot romance, che rappresentano il genere che gradisco di meno, dunque quello più a rischio flop. Per cui tagliai corto e le dissi chiaramente che mi andava bene qualunque cosa che fosse un giallo o un thriller. E lei mi propose Simoni. E Simoni fu.
Tutti i difetti che amo di te di Anna Premoli. Di questa autrice ho già letto Ti prego lasciati odiare e non mi è dispiaciuto del tutto. Lo trovai abbastanza divertente e ho pensato di ripetere l'esperienza. Vedremo come va stavolta.
Prima di uccidere di Marc Raabe. Altro autore che non conosco. Volevo un thriller e la trama di questo librino mi ha incuriosita.




Chi perde paga di Stephen King. Secondo capitolo della trilogia cominciata con Mr Mercedes e non poteva assolutamente mancare nella mia libreria. Mi sta corteggiando da quando l'ho portato a casa. Il desiderio di cedere è forte, ma non è ancora il suo momento.
Cuccioli di Maurizio de Giovanni. Gli amatissimi Bastardi di Pizzofalcone. Un altro libro che nella mia libreria non poteva mancare. Sarà di certo il protagonista di uno dei piccoli GDL con la mia consocia.
La morte delle api di Lisa O'Donnell. Di questo librino mi ha attirato la copertina, devo essere sincera. Poi ho sbirciato la trama e beh.. l'ho preso. Speriamo bene anche in questo caso.



La ragazza senza volto di Jo Nesbø. In lettura, per il GDL, questa nuova vicenda del nostro amato detective Harry Hole <3
Scarafaggi di Jo Nesbø. Ancora Harry Hole :D questo romanzo si colloca tra Il pipistrello e Il pettirosso (rispettivamente primo e terzo della serie di Harry Hole.) ma io e la Dru siamo già andate oltre e dunque poi lo leggeremo, a sto punto. Non capisco queste pubblicazioni sballate in Italia ma tant'è.



Ultimi ma non meno importanti, questi due apprezzatissimi regalini. <3

La storia di Lisey di Stephen King. E' un regalo della mia adorata sorellina. Uno dei pochi romanzi di King, tra i più datati (comunque neanche tanto datato perché la pubblicazione risale al 2006), che non ho ancora letto.
Il prigioniero del cielo di Carlos Ruiz Zafòn. Regalino della mia adorata consocia. Conosco bene questo autore, oramai, l'ho apprezzato in due romanzi che ho amato e sono certa che anche questo libro non mi deluderà.


Bene, credo di non aver dimenticato nulla. ^_^
Che ne pensate? Conoscete questi autori? Avete letto qualcosa di loro, magari proprio uno dei titoli in mio possesso?
Fatemi sapere!
Per oggi è tutto. La Dillina vi saluta lasciando baciottoli a profusione e augurando, come sempre... BUONA LETTURA! ^_^


2 commenti:

  1. L'amico immaginario è nella mia wl praticamente da una vita! Curiosa di leggere il tuo parere! ;)

    RispondiElimina
  2. Topi di Gordon Reece è stata una bella lettura

    RispondiElimina