mercoledì 25 novembre 2015

W. W. W. ...Wednesday #80

Buon giorno.
uuuh un po' a spizzichi e bocconi, ma siamo arrivate alla puntata numero 80! Sono contenta. E speriamo il prossimo anno di essere brave e arrivare alla 100 ^^
Incrocio le dita si da ora che altrimenti son sicura non ci arrivo.

A beneficio di chi passa di qui la prima volta W.W.W. sta per tre semplici domande:


What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you read next?

La mia versione è leggermente ampliata perché oltre a rispondere cerco di dare, in breve, le mie impressioni sul libro.
Cominciamo. (Ricordate che, se esiste, il titolo del libro rimanda alla scheda di Goodreads)

What are you currently reading?

Jessie Burton
Sono finalmente nel cuore della storia e ammetto che, dopo un inizio di misteri e stranezze, sono iniziati e colpi di scena a ruota e, oltre a lasciarmi a bocca aperta (Johannes U_U) dannoa nche un sacco risposte. peccato che portino anche tante altre domande. Non se ne esce.
Lo stile mi piace immensamente, ricco di dettagli e particolari quasi fosse una delle miniature citate nel libro. Sembra davvero di essere lì con Petronella (Nella è orribile, non riesco a chiamarcela) e di provare le sue stesse sensazioni. Non vedo l'ora di finirlo.


Bellezza crudele
Rosamund Hodge
Ho trovato nel GDL di Leda e Denise lo spunto per iniziarlo e ammetto che si lascia legegre davvero bene. Ho concluso sia la prima che la seconda tappa in meno di un giorno. Cioè, sono ai 2/3 del libro. in linea generale la trama in sè non mi dispiace, però tante cose non mi convincono. Le descrizioni sono bellissime e ricche di particolari, ma la storia mi sembra un po' vuota. Tra magia ermetica e dei greci e latini ho l'impressione che l'autrice abbia messo un po' troppa carne al fuoco. La protagonista, Nyx, è tendenzialmente antipatica e ripete troppo spesso quanto odia la sua famiglia, anche la gemella Astraia, e poi si sente in colpa perché la odia. Trovo inutile la figura di Shade, si forma un triangolo che non ha molto senso secondo me. Viene inoltre presentata come un retelling di La bella e la bestia, ma sembra più Barbablu. Aspetterò di vedere il finale.

Lo svedese
Robert Karjel
E' abbastanza intrigante e, dopo le prime pagine, ho iniziato a chiedermi quale dei due fosse lo svedese del titolo, se Grip o N.
La storia si alterna su tre diversi periodi (dal 2004, dal 2006 e dal 2008) ma per ora non è stato difficile tenere il filo. Sono più o meno a metà, e sono sempre più curiosa di capire come andrà avanti. purtroppo posso dire pochissimo perché rischio di fare spoiler. Spero solo che non finisca in qualcosa di eccessivo ed esagerato tipo i romanzi di Clive Cussler o Douglas Preston.


What are you recently finish reading?

Erika Johansen
Voto 6/10
Non è un capolavoro. Più un copia le idee qua e là e appiccicale tutte insieme. Siamo in un futuro in cui, per qualche motivo non spiegato, l'umanità è retrocessa (idea già usata dalla Bradley), la futura regina è stata nascosta da bambina affinchè non venisse uccisa (esempi a iosa), ha dei gioielli magici (idem come prima), un regno portato al disastro da un reggente incompetente e infido...
Abbiamo perfino una specie di Robin Hood e un demone che salta fuori a richiesta...
Poi traditori e nemici ovunque.
Alcuni passaggi sono troppo semplicistici e alcuni dialoghi scontati.
Eppure, alla fin fine, è un libro carino. L'ho letto agevolmente e, dalla metà in poi anche abbastanza velocemente. la prima parte invece mi ha annoiata.

What do you read next?

Prima o poi ce la faccio. Incrociate le dita per me:

Ladri di sogni (The Raven cycle 02)
Maggie Stiefvater

E poi, ingolosita dalle tante recensioni positive, una delle mie new entry:

9 giorni
Gilly MacMillan


E voi? Quali sono le vostre risposte? Avete letto qualcuno di questi libri? Che ne pensate?



10 commenti:

  1. Ciao Drusie, sono una nuova lettrice del tuo blog. Sono stata immediatamente catturata dalla copertina di un libro che ho amato tantissimo e che ho letto quest'anno: IL MINIATURISTA. E' stata una lettura magnifica, sono sicura che quando lo finirai penserai la stessa cosa!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non sarà il mio rpeferito credo ci mancherà poco. La sera faccio fatica a separarmene. Spengo la luce solo quando mi ci addormento sopra :D
      E benvenuta nel nostro angolino.

      Elimina
  2. "Il miniaturista" è diventato uno dei miei romanzi preferiti, sono contenta che ti stia piacendo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho preso un po' a scatola chiusa, ma sono contenta sia della lettura, sia di tutti gli incitamenti che mi mandate. Grazie :D
      Poi lo farò leggere anche alla mia consocia. Sono sicura che piacerà anche a lei.

      Elimina
  3. Ciao Drusie ^.^ incrocio anche io le dita per te!
    Ammetto che Il Miniaturista mi fa proprio gola *.* con tutti quei misteri e lo stile particolareggiato... poi la copertina secondo me è incantata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raramento compro i libri per la copertina ma sì, quella è particolarmente bella ed è servita ad attirare almeno la mia attenzione ^^

      Elimina
  4. (Johannes? ... U_U'') Il Miniaturista mi sta incuriosendo tantissimo!! E poi voglio leggere Lo svedese ^_^

    Io sono, più o meno, ferma sulle stesse letture della settimana scorsa ma sono tutte in dirittura d'arrivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo passo, te lo passo.
      Anzi... te li passo entrambi :D

      Elimina
  5. Il Miniaturista e Lo Svedese sembrano davvero intriganti, li cercherò la prossima volta che passo per Feltrinelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti può interessare la fine di lo svedese mi ha lasciata perplessa (l'ho terminato stamani). secondo me ci sono incongruenze e cose poco chiare. ma può anche darsi che sia zuccona io :D

      Elimina