mercoledì 18 novembre 2015

W. W. W. ...Wednesday #79

Buon giorno.
Riprendo la parola dopo un pochetto di tempo ed ecco qua, fnalmente si è mosso qualcosa tra le mie letture! C'è da dire che sono riuscita anche a dedicarmici con un po' più di assiduità (per mia fortuna e piacere).
A beneficio di chi passa di qui la prima volta W.W.W. sta per tre semplici domande:


What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you read next?

La mia versione è leggermente ampliata perché oltre a rispondere cerco di dare, in breve, le mie impressioni sul libro.
Cominciamo. (Ricordate che, se esiste, il titolo del libro rimanda alla scheda di Goodreads)

What are you currently reading?

Jessie Burton
Un libro che mi sta confondendo molto.
Nel matrimonio di Petronella ci sono molti segreti e stranezze, primo fra tutti, il fatto che il marito non la sfiori praticamente mai. Sono ancora abbastanza all'inizio, per la situazione è davvero curiosa e non vedo l'ora di scoprire di più.

Erika Johansen
Non conoscevo questo romanzo e l'ho preso quando ho notato che da altre blogger era molto atteso. Il web si è un po' diviso e anche io ammetto di propendere più per il lato negativo.
Sono circa a metà ma ci sono davvero troppe cose che mi lasciano perplessa. Ad alcune spero di ricevere risposta nel corso della storia (tipo come fa Fetch a parlare come uno di 100 anni, quando ne ha sì e no 25), altre temo siano leggerezze dell'autrice. Prima fra tutti la location. Pensavo fosse un altro mondo. Invece siamo in un posto che una volta si chiamava America, dove usano le sterline e dove la città si chiama Nuova Londra. Quindi nel futuro, mi viene da pensare, ma non è un distopico, bensì un medievaleggiante. Scomparse infatti tutte le tecnologie. Sta cosa mi perplime.
Poi questo Tearling è un posto di agricoltori. E questi si scannano per 4 coltivatori di pomodori. Ora, da che mondo è mondo si vogliono le zone con le miniere, con i metalli, con le vie d'acqua. Non i campi di grano. Potrei capire zafferano, spezie, caviale. Ma l'insalata?
Poi la regina rossa vuole un tributo di 250 persone al mese. 3000 l'anno. Da circa 20 anni. Più o meno 60.000 persone. E ho capito che servono schiavi, ma questi mangiano! Mi aspetto di scoprire prima o poi che, arrivati lì, buona parte vengano trucidati subito. Altrimenti mi sa di numeri sparati a caso per fare effetto.
Altra cosa: il regno è al disastro e alla nuova regina nessuno ha detto niente in virtù di una non precisata promessa. Ma che follia è? Così la poveretta arriva lì credendo di trovare un regno e si ritrova problemi di ogni sorta e zero preparazione. 
L'arrivo della regina è di una faciloneria impressionante.
E mi aspetto spiegazioni sull'incapacità dello zio di trovarla per 19 anni. Roba che manco Malefica della Bella addormentata nel bosco ci ha messo tanto. E lì c'erano le fate a proteggerla. Qui due vecchietti.
Speriamo nella seconda metà che migliori.

What are you recently finish reading?

Maurizio de Giovanni
Voto 9/10
Ammetto di aver oscillato tra l'8 e il 9. Ho dato 9 a libri che considero di un livello un po' più su, ma alla fine ho pensato al solo 'Gelo' senza fare paragoni.
E Gelo è un bel libro, scritto magistralmente, con personaggi veri, sfaccettati, affascinanti e reali. Forse la trama principale non brilla, ma il filone secondario mi è piaciuto moltissimo, soprattutto per i colpi di scena che riserva.
Poi adoro gli angolini che De Giovanni riserva alle storie private dei personaggi. Niente di troppo lungo che spezzi la storia e distragga il lettore, bensì paragrafini. Intermezzi piacevoli che permettono di curiosare dietro le tende rendendo i personaggi parte di vicende umane e non avulsi dalla realtà come detectives robot. Così la serie va avanti. E alcuni di questi sotto intrighi sono arrivati ad un punto di svolta. Spero che accada qualcosa di positivo nel prossimo libro.
Che attendo con molta impazienza.

Matt Haig
Voto 7/10
Caruccio. E' il primo pensiero che mi è venuto in mente al termine di questo racconto semi fantascientifico. La trama non è niente di eclatante, anzi, forse è anche un po' vista e rivista (un vonnadoriano viene spedito da noi perché qualcuno ha risolto un'equazione matematica che ci farà evolvere enormemente, ma secondo loro noi siamo troppo arretrati, rozzi e violenti per poterla gestire; così lui ha l'ordine di eliminare la soluzione e di uccidere tutti coloro che sono a conoscenza della soluzione), però le riflessioni dell'alieno su noi umani mi sono piaciute. E anche i consigli che da a Gulliver (che sarebbe suo figlio. O comunque il figlio dell'umano di cui ha preso il posto.) Se riesco ve li posto uno di questi giorni (togliendone alcuni che fanno un po' spoiler). Molto bello il finale, ma forse lo dico perché è andato come speravo che andasse. 

What do you read next?
E' arrivato!!! Lui:

Ladri di sogni (The Raven cycle 02)
Maggie Stiefvater
Tempo che finisco quelli che ho in corso e posso iniziarlo! il primo libro ha decantato abbastanza.

Bellezza crudele
Rosamund Hodge
Ce lo avevo lì da quando è uscito (non tanto, ok) perché ero curiosa. Poi ho iniziato a trovare pareri contrastanti e la curiosità è aumentata. Quando ho letto che Denise di Reading is believing e Leda di Dreaming fantasy organizzavano un GDL su questo libro ho colto la palla al balzo. Temo che mi ritroverò dal lato dei detrattori, ma spero di no.

Uhm... due libri di genere simile... magari ci scapperà anche qualcos'altro nel mezzo.
Lo spero più che altro.

E voi? Quali sono le vostre risposte? Avete letto qualcuno di questi libri? Che ne pensate?



4 commenti:

  1. Belle letture! Due già letti e due mi incuriosiscono molto: Il miniaturista e Gli umani. E sono curiosa di scoprire dove la regina rossa piazzi 250 persone al mese!!! ^^''
    Io sto leggendo ancora: La confessione - This man trilogy #1 di Jodi Ellen Malpas, uno sclero a 100 pagine dalla fine; Forever - I lupi di Mercy Falls #3 di Meggie Stiefvater.
    In sostanza non ho finito nulla.
    E prevedo di cominciare Tu mi cercherai - Tangled Series di Emma Chase, appena finisco il mattone di cui sopra!!! U_U
    Penso ci affiancherò qualcosina ma non ho ancora deciso cosa.

    RispondiElimina
  2. Ho letto e amato "Il Miniaturista", una storia intensa che, sono sicura, ti piacerà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora letto tantissimo ma mi sta già appassionando. Ognuno sembra avere dei segreti e ne risultano dei personaggi singolari.

      Elimina
  3. Ciao sono una tua nuova follower! Mi piace quel gufetto che mi osserva mentre scrivo ;-)
    Il miniaturista e i segreti di mio marito credo proprio che li leggerò.

    RispondiElimina