mercoledì 28 ottobre 2015

W. W. W. Wednesdays #76

Buon giorno.
Settimana scorsa abbiamo saltato, lo sappiamo. Casini da parte di entrambe, sorry.
Torno io questa settimana ma con poche novità. (Non sono stati giorni molto produttivi per la lettura) Comunque, ecco cosa ho finito e iniziato questa settimana.
A beneficio di chi passa di qui la prima volta W.W.W. sta per tre semplici domande:


What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you read next?

La mia versione è leggermente ampliata perché oltre a rispondere cerco di dare, in breve, le mie impressioni sul libro.
Cominciamo. (Ricordate che, se esiste, il titolo del libro rimanda alla scheda di Goodreads)

What are you currently reading?


Sto ancora leggendo Stalker, ma a questo punto ve ne parlo quando l'avrò finito. E poi ne avevo iniziato un altro, ma voglio proporlo alla mia consocia per i nostri mini GDL per cui non ne parlo.


What are you recently finish reading?

Alexis Rigougneau
Voto 6/10
Speravo di poter dare di più. La storia è carina anche se non troppo impegnativa: una bella ragazza, vestita con abiti inappropriati, viene trovata morta all'interno della cattedrale. Viene individuato un sospettato, ma la vicenda diviene ancora più drammatica. la verità viene scoperta piano piano e su questo c'è una buona gestione dei tempi.
il problema sono forse i personaggi. Prima di tutto non sono propriamente 4, in quanto uno prevale sugli altri, ma anche su di lui come protagonista ci sarebbe da ridire. Manca un po' di approfondimento (non che sia piatto, ma alcuni aspetti dovevano andare ancora più a fondo), molti elementi sono accennati e poi abbandonati, mentre sarebbe stato bello vederli utilizzati. in caso contrario è inutile inserirli.
Anche i paragrafi del passato messi come una sorta di spiegazione, onestamente non sono ben utilizzati. si trascinano troppo, per arrivare al nocciolo. Inoltre le vere motivazioni, il sentire del personaggio è vago.
La scrittura invece è stata una piacevole compagnia. Scorrevole e divertente mi ha permesso di arrivare in fondo al libro con facilità.
Insomma, non mi è dispiaciuto, ma si poteva fare di più.

Raven cycle 01 - Raven boys
Maggie Stiefvater
Voto 7/10
Questa è una serie che ha un po' diviso i lettori. Niente toni troppo forti ed esasperati, ma ho sentito sia pareri positivi che negativi. A me non è dispiaciuta, francamente. La protagonista continua a non colpirmi, ma i 4 ragazzi sono ben caratterizzati, particolari. Si ricordano facilmente anche se possono non piacere. Sono abbastanza ben definiti e, almeno nel caso di Noah, questo mi ha un po' rovinato la sorpresa. Ronan invece l'ho trovato molto ben coperto. L'autrice lo caratterizza, ma senza rivelare i suoi segreti. Un po' più protagonisti Adam e Gansey anche se entrambi sembrano cambiare 'carattere' a metà libro. Non ho capito se era una cosa voluta dall'autrice, oppure una semplice percezione di Blue.
Ho adorato il branco di donne che popola la casa della ragazza. Soprattutto Calla e Neeve.

What do you read next?
Ecco, onestamente non lo so. Non mi viene in mente niente di particolare. penso che pescherò da una delle pile infinite che ho a casa e stop.

E voi? Quali sono le vostre risposte? Avete letto qualcuno di questi libri? Che ne pensate?



4 commenti:

  1. Ciao Dru ^.^
    Il primo libro mi intriga molto, aspetto di sapere cosa ne pensi!

    RispondiElimina
  2. Raven Boy l'ho letto tempo fa e mi era piaciuto anche se l'inizio l'ho trovato molto lento! Ora sto aspettando il terzo!
    Ti lascio il Link alle mie Risposte se ti interessa conoscerle (:

    RispondiElimina
  3. Conosco 1 su 3 :)
    il mio www >> http://peccati-di-penna.blogspot.com/2015/10/w-w-w-wednesday-60.html

    RispondiElimina
  4. Ero curiosa di leggere "Morte a Notre Dame" ma visto il tuo parere credo che ne rimanderò la lettura. Io sto leggendo "Non fidarti" di Sophie Hannah e "Victorian Vigilante - Le infernali macchine del Dottor Morse Vol. 2" di Federica Soprani e Vittoria Corella :)

    RispondiElimina