martedì 12 maggio 2015

Teaser Tuesdays #83

Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

  • Prendete un libro che state leggendo; 
  • Apritelo in una pagina a caso; 
  • Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 

Ecco a voi il mio Teaser di oggi. ^_^
«Giuffrè, tu sei capace di farmi venire il mal di mare a terra, eppure vengo da un’isola: smetti di dondolare, per piacere. E no, non ho nessuna teoria. Se sono andato al funerale della ragazzina è stato solo per cercare di capire se c’era qualcuno presente sulla scena del delitto di Lorusso, ma non ho visto nessuno. Solo per passare un po’ di tempo, insomma, lo sai che ho l’ordine di non occuparmi di nessuna indagine. Per distrarmi, insomma. Per pensare ad altro.»
Il sovraintendente smise di dondolare ma non di sorridere.
«Tu a me non mi fai fesso, Lojà. Uno se si vuole distrarre va al cinema o a puttane, non al funerale di una ragazzina uccisa. Io lo so che si è svegliato il poliziotto dentro di te; e mi interessa solo che mi fai una promessa: se trovi l’assassino e ti riabilitano, mi porti pure a me? Mi sono stancato di stare all’ufficio denunce, sentendomi dire alle spalle che sono raccomandato perché facevo l’autista di un onorevole, io sono un mastino, conosco a tutti quanti. Posso essere utile. Allora, me lo prometti?»
Suo malgrado, anche Lojacono sorrise.
«Parli come se fossimo due prigionieri sull’isola di Montecristo. Va bé, te lo prometto, tanto che ci perdo? Non lo troveremo certo io e te ‘sto Coccodrillo. Però, giusto per perdere tempo, seguiremo le indagini, tanto di qualcosa dobbiamo parlare, no?»
Giuffrè batté le mani, contento.
«E invece io ho fiducia in te, Lojà. Secondo me anche tu, come il sottoscritto, sei molto, molto meglio di quello che pensato questi quattro fessi del piano di sopra. Tutto è trovare un’occasione, una circostanza, e gli facciamo vedere chi siamo. Tu che pensi, che stanno facendo bene a setacciare il quartiere per trovare informazioni?»
Lojacono, senza alzare lo sguardo dai giornali, scosse il capo.
«Le informazioni sono sempre utili, e loro non possono fare altro. Ma vedrai, non verrà fuori niente. Ti ripeto, solo di una cosa sono sicuro: la camorra, in questi delitti, non c’entra.»
In quel momento la Piras passò davanti alla porta aperta del Cottolengo e si fermò, di botto.

Maurizio de Giovanni

Questo è il mio teaser e il vostro? Su su.. segnalate! ^_^




2 commenti:

  1. Il teaser che hai messo mi ha davvero colpita :) e il libro finisce dritto dritto in wish list! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il primo di una serie bellissima *_*

      Elimina