venerdì 7 novembre 2014

Segnalazione: Storia dell'Insolenza - Offese, insulti e turpiloquio nella politica italiana da Cavour a Grillo di A. Capurso


Buon pomeriggio carissimi lettori ^_^
Anche oggi una gradita segnalazione: Storia dell'Insolenza - Offese, insulti e turpiloquio nella politica italiana da Cavour a Grillo di Antonello Capurso.



Titolo: Storia dell’Insolenza – Offese, insulti e turpiloquio nella politica italiana da Cavour a Grillo
Autore: Antonello Capurso
Introduzione: L’esoso costo dell’insolenza
Editore: il Settimo Libro, 2014 ©
Pagine: 172
Prezzo: 16 euro
Isbn: 978-88-98933-11-2

Sinossi
Un secolo e mezzo di storia politica italiana per la prima volta rivisto attraverso la lente dell’offesa e del vituperio, una specialità in cui siamo maestri insuperati, più ancora di francesi e inglesi. Tra insulti e risse, schiaffoni e turpiloquio, dal celebre scontro tra Garibaldi e Cavour ai peones da rissa del dopoguerra, dalla fine della prima repubblica ai più recenti exploit di Grillo. Ma anche il racconto di celebri insolenze, di duelli, di insulti popolari lanciati contro Mussolini mentre i gerarchi se ne dicono di tutti i colori. E ancora: la disfida tra Scalfaro e Totò per colpa di una donna, la grande zuffa del 1953, l’insolenza ideologica di Togliatti, gli insulti immaginifici di D’Annunzio e Cossiga, la proliferazione via internet di grevità impensabili in un’era che non sia digitale. E in questo colorato dispiegarsi della politica italiana emerge anche un altro aspetto. Le risse continue producono un danno economico per tutta la società, sono un vero e proprio freno allo sviluppo.

L’Autore

Antonello Capurso, nato a Roma nel 1955. Giornalista e scrittore. È commentatore politico per i telegiornali Mediaset (TgCom24, Tg4 e Studio Aperto). Ha collaborato con la Rai, Panorama, il magazine del Corriere della Sera, il Foglio (per il quale ha curato dal 1997 le rubriche di costume politico “Gossip” e “Colonna Ruffiana”). Ha pubblicato, oltre a diverse opere in campo letterario, radiofonico e teatrale, anche diversi saggi sui partiti e di politica costituzionale. I suoi ultimi libri sono Dialogo sulla giustizia con Anna Finocchiaro (Passigli, 2005), I discorsi che hanno cambiato l’Italia (Oscar Storia Mondadori, 2008), Le frasi celebri nella storia d’Italia, da Vittorio Emanuele II a Berlusconi (Oscar Storia Mondadori, 2011).



Buon week end e .. BUONA LETTURA ^_^


Nessun commento:

Posta un commento