Post

Siamo tornate ^_^

Buon giorno a tutti.
Dopo mesi di silenzio torniamo in pista con tanta voglia di fare e qualche piccola novità.
Ma prima... Cosa è successo?
Niente di grave, semplicemente la vita ci ha trascinate un po' qua e là e questo angolino è rimasto abbandonato a lungo. Non era nelle nostre intenzioni, infatti non abbiamo mai fatto un post di stand by o, peggio, di chiusura, proprio perché ogni giorno, o quasi, ci ripromettevamo di riprenderlo in mano.
Ad Aprile finalmente abbiamo iniziato a vedere uno spiraglio e la prima cosa a cui abbiamo pensato è tornare a parlarvi delle nostre letture.
Solo che in questi mesi siamo un po' 'cresciute' e così abbiamo voluto modificare anche questo spazio.
Alla soglia degli anta (ebbene sì, Dru e Dil non sono proprio ragazzine) vogliamo provare a fare le persone un po' più serie e a regalarvi una permanenza nel nostro blog piacevole e leggera. Quindi via tutti quei gadget carini sì, ma che appesantivano e basta.

Spazio, tantissimo, quasi…

Recensione: Cose preziose di Stephen King

Immagine
Io e il Re non abbiamo mai avuto un gran rapporto. Anzi... non c'è proprio mai stato rapporto. Da adolescente la mia migliore amica era appassionata e mi raccontava tutte le trame. Lì decisi che non faceva per me. Da adulta, a casa dei suoceri, trovai Blaze e gli concessi una possibilità. Pessima scelta, un libro davvero brutto, anche secondo molti suoi fan. Grazie alle grandi pulizie di Pasqua di una zia è arrivato questo, così, anche solo per toglierlo dalla libreria dove occupa spazio, ho concesso la seconda possibilità.
Non è andata male, ma neanche bene...

Titolo: Cose preziose
Titolo originale: Needful things
Autore: Stephen King
Edizione: Sperling & Kupfer
Prezzo: 12,90€
Trama: Quale evento turba questa volta la pace della tranquilla cittadina americana di Castle Rock? È l'arrivo di Leland Gaunt, un forestiero strano e sfuggente. Quest'individuo ambiguo apre un negozio, Cose Preziose, dove è possibile acquistare pezzi rari, curiosità, autentiche gioie per piccol…

Recensione: Non cercarmi mai più di Emma Chase

Immagine
Ebbene sì, ho approfittato di una di quelle promozioni Newton: 80 libri a 9,90€ ^_^'''
Avevo sentito parlare moltissimo di questo libro, per questo lo avevo comprato. Poi ho letto le recensioni negative prima della storia e l'ho relegato in un angolino.
In questo momento di progetti e traslochi mi ci voleva qualcosa di leggero...
Ho scoperto presto che era anche TROPPO leggero...

Titolo: Non cercarmi mai più, ma resta ancora un po' con me (Tangled 01) 
Titolo originale: Tangled
Autore: Emma Chase
Edizione: Newton Compton
Prezzo: 9,90€
Trama: Drew Evans è bello e arrogante, fa affari multimilionari nella società di famiglia e seduce le donne più belle di New York con un semplice sorriso. Allora perché è stato per sette giorni con le imposte chiuse nel suo appartamento, triste e depresso? Lui risponderebbe per via dell’influenza. Ma noi sappiamo per certo che non è proprio la verità.
Katherine Brooks è brillante, bella e ambiziosa. Quando Kate viene assunta come nuova…

Recensione: La madre sconosciuta di Kimberley Freeman

Immagine
Altro libro che non mi ha entusiasmato, ma a cui ho finito per dare 7. E niente, dei libri che non mi piacciono finisco per parlare più di quelli che mi piacciono ^_^
Nota per chi sa: al Plum cake di Lallina si sopravvive. ^__^
Titolo: La madre sconosciuta  Autore: Kimberley Freeman Edizione: Tre60 Prezzo: 3,99€ (ebook) Trama: Inghilterra, 1874. A 19 anni finalmente Agnes può lasciare l’orfanotrofio in cui è cresciuta e mettersi alla ricerca di sua madre. Da poco, infatti, ha scoperto che la donna che l’ha abbandonata ha lasciato accanto a lei un bottone decorato con un unicorno. E lei ricorda benissimo di aver visto un cappotto cui mancava proprio un bottone identico: l’aveva donato all’orfanotrofio una nobildonna, Genevieve Breckby…  Convinta che Genevieve sia sua madre, Agnes ne ripercorre le tracce fino a Londra e a Parigi, e poi, mossa da un’incrollabile determinazione, s’imbarca sulla Persephone, che la condurrà in una terra selvaggia e misteriosa: l’Australia. Londra, oggi. È in …

Recensione: Bad love di Jay Crownover

Immagine
Quando mi capitano certi libri mi ritrovo sempre a chiedermi se l'ho letto nel momento sbagliato o se il momento sarebbe stato sbagliato sempre e comunque...

Titolo: Bad love
Titolo originale: Better when he's bad
Autore: Jay Crownover
Edizione: Newton Compton
Prezzo: 9,90€
Trama: Sexy, dark, pericoloso, Bax non cammina solo sul binario sbagliato… lui è il binario sbagliato. Criminale, delinquente e attaccabrighe, ha preso un sacco di pessime decisioni, e una di queste lo ha portato in prigione per cinque anni. Ora Bax è fuori e in cerca di risposte, e non gli importa cosa dovrà fare o chi dovrà ferire per trovarle. Ma non ha fatto i conti con Dovie, una ragazza innocente e pura… Dovie Pryce sa bene cosa comporti vivere una vita difficile. Ha sempre cercato di essere buona, di aiutare gli altri, e non si è mai lasciata trascinare giù dalla tristezza. Eppure le cose per lei non hanno fatto che peggiorare. A quanto pare, l’unica persona che può aiutarla è l’ex-detenuto più spave…

Recensione: La perfezione del male di Alex Kava

Immagine
Finiti gli studi folli da concorsi pubblici (semi inutili, ma vabbè, ci ho provato) eccomi tornata a più piacevoli letture. Più o meno...

Titolo: La perfezione del male
Titolo originale: A perfect Evil
Autore: Alex Kava
Edizione: Harlequin Mondadori
Prezzo: 14,00€
Trama: Ronald Jeffrews è giudicato colpevole di tre atroci delitti e giustiziato, portando con sé una verità terrificante. Ma tre mesi dopo l'esecuzione viene ritrovato un cadavere barbaramente violato secondo le stesse modalità che Jeffreys riservava alle sue vittime. C'è qualcuno che tenta di emularlo? Lo sceriffo Nick Morelli non è in grado di fronteggiare da solo il panico che sta dilagando nella piccola comunità di Platte City, nel Nebraska. Solo la risoluta agente Maggie O'Dell, profiler dell'Fbi, può aiutarlo.

Voto: 3,5/5 (7/10)
Credo di aver perso il conto dei 'thriller perfetti, torbidi e agghiaccianti che ho letto e il ricordo di questo finirà in quel monte divenuto indefinito.
Non è un libro b…

Recensione: Se i pesci guardassero le stelle di Luca Ammirati

Immagine
Lettura obbligata per una challenge. Se non fosse stato per questo, e perché non riesco ad abbandonare i libri a metà, lo avrei interrotto.

Titolo: Se i pesci guardassero le stelle Autore: Luca Ammirati Edizione: DeAPlaneta Prezzo: 16,00€ Trama: Samuele ha trent'anni, una gran voglia di essere felice e la fastidiosa sensazione di girare a vuoto, proprio come fa Galileo, l'amico "molto speciale" con il quale si confida ogni giorno. Sognatore nato, sfortunato in amore, vorrebbe diventare un creativo pubblicitario ma i suoi progetti vengono puntualmente bocciati. Così di giorno è un reporter precario e malpagato, mentre la sera soddisfa il proprio animo poetico facendo la guida al piccolo osservatorio astronomico di Perinaldo, sopra Sanremo: un luogo magico per guardare le stelle ed esprimere i desideri. Proprio lì, la notte di San Lorenzo incontra una misteriosa ragazza, che dice di chiamarsi Emma e di fare l'illustratrice di libri per bambini. Samuele ne rimane fo…

Recensione: Ellie all'improvviso di Lisa Jewell

Immagine
Continua l'influenza e ancora mi chiedo come riesca a salvarmi io...
Anche oggi poche chiacchiere che il tempo è contato.

Titolo: Ellie all'improvviso
Titolo originale: Then She Was Gone
Autore: Lisa Jewell
Edizione: Neri Pozza
Prezzo: 18,00€
Trama: Laurel Mack ricorda bene com'era la sua vita dieci anni prima, quando aveva tre figli anziché due: un accumulo di faccende da sbrigare, crucci e bollette scadute. Una vita che, con il senno di poi, le appare assolutamente perfetta. Perché una mattina, sua figlia Ellie, la figlia prediletta, quella con cui andava maggiormente d'accordo e di cui era più orgogliosa, era uscita di casa e non era più tornata. Da quel giorno di maggio del 2005 in cui Ellie è svanita nel nulla, non ci sono stati sostanziali sviluppi nelle indagini sulla sua scomparsa. Felpa nera con il cappuccio, jeans sbiaditi e scarpe da ginnastica bianche, Ellie era una qualsiasi adolescente con uno zainetto in spalla quando è stata avvistata l'ultima volta…